In calo i reati contro le donne: ahimè sono d’accordo con Alfano

Il ministero dell’Interno ha diffuso, in occasione della festa della donna, alcuni dati relativi ai reati contro le donne. Diminuiscono gli omicidi, come gli atti persecutori e le molestie, aumentano gli allontanamenti dei partner violenti e gli ammonimenti.

I dati forniti sono aggiornati al 3 marzo 2015.

E nell’ultimo anno (marzo 2014-marzo 2015), rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, i femminicidi sono diminuiti del 22,6%, da 177 a 137. Di questi 102 sono stati compiuti in ambiente familiare (-16,3%).

In diminuzione anche gli atti persecutori (-24,8%), mentre sono aumentati gli allontanamenti dei partner violenti (+92,1%) e gli ammonimenti (+77,8%).

Sono diminuite anche le violenze sessuali (-22,3%), come le lesioni dolose (-13,8%), le percosse (-17,0%),  e i maltrattamenti in famiglia o verso fanciulli (-14,8%).

Il ministro Angelino Alfano ha così commentato questi dati: “Tutti i reati con vittime di sesso femminile sono in diminuzione: lesioni, percosse, minacce, violenze sessuali, maltrattamenti in famiglia. Ma ancora c’è da lavorare e nessuno deve girare la testa dall’altra parte”.

Alfano ha poi aggiunto: “Le buone leggi sullo stalking e sulla violenza di genere hanno prodotto ottimi risultati. La battaglia non è ancora vinta, ma tantissime donne coraggiose, nell’ultimo anno, hanno potuto allontanare da casa i mariti violenti e hanno avuto il coraggio di denunciare sentendosi più protette dalle nuove leggi”.

Mi capita raramente, ma non posso che essere d’accordo con Alfano.

Anche io valuto positivamente quei dati. Ma non ci si può fermare.

Soprattutto, ovviamente, ci si deve impegnare fortemente affinchè i femminicidi si riducano ancora, in misura considerevole.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: