Napolitano è un malfattore?

No, Napolitano non è un malfattore. Tutt’altro. Eppure sembra che lo pensino quanti, anche recentemente, anche dei parlamentari, gli hanno rivolto delle pesanti accuse, ovviamente false. In realtà Napolitano è stato ed è un grande presidente della Repubblica, che tutti gli italiani dovrebbero ammirare.

Certamente, Napolitano potrà aver compiuto degli errori.

Ma in questi anni di profonda crisi economica e politica dell’Italia è stato un punto di riferimento importantissimo per gli italiani e per le istituzioni internazionali.

Non ci si deve dimenticare che è stato Napolitano a costringere Berlusconi a dimettersi da presidente del Consiglio, non sono stati i dirigenti dei partiti del centro sinistra.

E’ stato Napolitano che nei confronti delle istituzioni internazionali ha mantenuto la credibilità dell’Italia a un livello sufficientemente elevato, quando Berlusconi ne combinava di tutti i colori e quando, dopo il suo allontanamento, e in un momento di gravi difficoltà dell’Italia soprattutto dal punto di vista finanziario, quando nei mercati finanziari i titoli pubblici del nostro Paese avevano raggiunto i minimi storici del loro valore.

E’ stato Napolitano che ha operato per dare vita a un governo, quello presieduto da Monti che, lentamente ma con decisione, e sotto la supervisione di Napolitano, ha evitato il baratro per l’economia italiana e di conseguenza anche per la società italiana.

Poi, sia con il governo Letta che con quello Renzi, ha continuato la sua azione molto efficace di stimolo e di controllo nei confronti del potere esecutivo affinchè, quanto meno, si evitasse che la crisi fosse molto più pesante di quanto sia stata effettivamente.

Inoltre tutti dovrebbero ricordarsi che Napolitano ha accettato di ricandidarsi di nuovo, per un secondo mandato, a presidente della Repubblica perché i leader della maggioranza dei partiti rappresentati in Parlmento glielo chiesero, in quanto non erano riusciti a trovare un’intesa su un candidato alternativo.

E quindi, se tutto questo è vero, come è vero, perché quelle pesanti accuse a Napolitano?

Io non me lo spiego.

Per la verità, forse, una spiegazione ci sarebbe: lo accusano pesantemente quanti vorrebbero solo lo sfascio del sistema politico, economico e sociale italiano.

Ma la maggioranza degli italiani ha sostenuto e sostiene Napolitano ed è questo, ovviamente, quello che conta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: