In aumento gli omicidi di transessuali

Sono in aumento gli omicidi di transessuali nel mondo.  I dati sono contenuti nell’ultimo aggiornamento del progetto Trans Murder Monitoring: 1.123 casi, ma è solo la punta dell’iceberg. La maggior parte si sono verificati in America centrale e Sudamerica. E gli attivisti ormai parlano di “transcide”.

In un articolo pubbblicato su www.dirittiglobali.it (fonte Redattore sociale) si analizzano quei dati.

“Negli ultimi 5 anni sono 1.123 gli omicidi di persone trans, un dato in aumento ma sottostimato perchè si riferisce a ricerche su internet o segnalazione delle organizzazioni e degli attivisti.

Secondo l’ultimo monitoraggio (marzo 2013) del  progetto Trans Murder Monitoring, che delinea la situazione di 57 paesi tra il 1° gennaio 2008 e il 31 dicembre 2012,  l’aumento nel numero di omicidi di persone trans è “significativo e costante”: 148 casi nel 2008 per arrivare nel 2012 a 267. Una escalation che spinge ormai gli attivisti a parlare di ‘transcide’.   

La maggior parte degli omicidi in America centrale e Sudamerica. Il più alto numero di casi emersi proviene da paesi dove esistono organizzazioni trans o Lgbt che eseguono un monitoraggio professionale e questo lascia aperta la questione dei casi non denunciati.

I casi più numerosi rigurdano  Brasile (452), Messico (106) e Colombia (65) in America centrale e Sudamerica, Stati Uniti (69) in Nord America, Turchia (30) in Europa e Filippine (28) in Asia. Più in generale 864 casi complessivi in 22 paesi costituiscono il 77% degli omicidi a livello mondiale dal gennaio 2008.

Se Brasile,  Messico e Colombia presentano una casistica più elevata in termini assoluti, in proporzione i dati sono più preoccupanti in alcuni dei Paesi meno popolosi, come l’Honduras dove il tasso di omicidi di persone trans è del 5,12 per milione di abitanti , Guatemala (2,83) o Portorico (2,43).

In Europa 71 omicidi di persone trans in 5 anni. Erano 13 nel 2008, 14 nel 2012.

In Italia nel periodo considerato sono state 20 le persone uccise: 5 nel 2012”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: